14 settembre 2017

Erogatori Mobili – aggiornati alla nuova normativa – bacino 110%

Erogatori mobili  per rifornimento carburanti

Il ns. distributore mobile ad uso privato per l’approvvigionamento di carburante è l’ideale per l’impiego nei settori cantieristico, dell’industria, dell’agricoltura e dell’autotrasporto.
Disponibile dalla capacità di 490 litri fino a 9000 litri.

E’ dotato di serbatoio cilindrico ad asse orizzontale, costruito in lamiera di acciaio al carbonio FE 360B, spessore 3mm. Le superfici esterne del serbatoio vengono trattate con uno strato di antiruggine e uno strato di smalto RAL, collaudato idraulicamente e per caduta.
E’ certificato dal Ministero degli Interni con cert. n 3704/1598/462/37/91 e relative approvazioni     n 3727/91 del 04/07/2006 in riferimento al D.M. 19.03.90 e successive estensioni….
E’ costituito da gruppo elettropompa monofase autoadescante dalla portata da 56 a 70 litri, completo di pistola e tubo da 6 mt, contatore generale e parziale. A richiesta viene fornito il filtro dell’acqua. I ns. erogatori rispettano la nuova normativa degli erogatori mobili in conformità al D. M. 22/11/2017.

BACINO 110%  – In lamiera di acciaio al carbonio spess.3 mm con telaio di fondo autoportante già predisposto per essere imbullonato ai piedi del serbatoio; adatto al posizionamento su qualsiasi terreno, studiato per contenere   110 % della capacità del serbatoio  previste in conformità del nuovo Decreto Ministeriale del 22/11/2017, in vigore dal 05 Gennaio 2018., dotato di messa a terra, di tappo di scarico ¾ e sfiato rompifiammo a 2,40 m da terra. Le superfici del bacino vengono trattate con uno strato di antiruggine e uno strato di smalto RAL.

TETTO – Tettoia di protezione dagli agenti atmosferici realizzata in materiale non combustibile

 

e dotata di idonea messa a terra.
E’ costruita con un robusto telaio autoportante, ricoperta da lamiera grecata zincata sporgente dal perimetro del bacino di contenimento e dotata di montanti per il fissaggio al bacino.

TETTOIA CON LATERALI – Oltre alla tettoia di protezione sono previste delle barriere laterali di lamiera grecata zincata.

CABINA – Il serbatoio può essere fornito di una cabina di protezione protettiva, con una porta a due ante che chiude l’intera cabina.

Certificati a corredo:

  • Manuale di uso e manutenzione
  • Dichiarazione di CONFORMITA’ di TIPO, corredata da copia dell’Omologazione Ministeriale
  • Certificato di COLLAUDO.
  • Tabella centimetrica di taratura.
TABELLA DIMENSIONI EROGATORI MOBILI ORIZZONTALI OMOLOGATI
SERBATOIO

BACINO TETTOIA
CODICE MC (litri) Ø

Diametro mm.

Lungh. fasciame mm (b) Lungh. (b) Largh. (c) Alt. (a) Lungh. (b) Largh. (c) Alt.

max

(a)

Alt. min

(d)

MO990 (lt 990) 950 1250 1500 1260 570 1530 1160 1300 1200
MO2000 (lt. 2115) 1270 1500 2200 1500 680 2000 1500 1570 1470
MO3000 (lt. 3525) 1430 2000 3200 1500 700 3000 1500 1570 1470
MO4000 (lt. 4390) 1430 2540 4200 1500 700 4200 1500 1700 1600
MO5000 (lt. 5130) 1430 3000 4000 2000 700 3500 1500 1550 1450
MO6000 (lt. 6450) 1600 3000 4000 2000 830 3500 1700 1710 1610
MO7000 (lt. 7145) 1900 2270 4000 2000 9700 3300 2000 1730 1630
MO9000 (lt. 8990) 1900 3000 4500 2000 1100 3700 2000 1730 1630

Serbatoio per gruppo elettrogeno o riscaldamento

Serbatoio realizzato in conformità al DM 28 aprile 2005 e al DM 22 ottobre 2007 del Ministero dell’interno. Progettati e realizzati per stoccaggio e alimentazione di gruppi elettrogeni ed impianti di riscaldamento.

Serbatoio ad asse orizzontale o verticale, cilindrico, su piedi d’appoggio antirotolamento, costruiti con fondi bombati e lamiera calandrata in acciaio al carbonio S 235 JR UNI EN 10025 e successivamente  trattati con uno strato di antiruggine ed uno strato di smalto a finire di colore verde; collaudati a tenuta.

Dotazione serbatoi :

  • Passo d’uomo Ø 400 mm con coperchio imbullonato e guarnizione.
  • Ghiera con attacco rapido di carico da 3″ lucchettabile.
  • Sfiato con reticella rompifiamma.
  • Indicatore di livello meccanico, visibile esternamente
  • N° 2 manicotti da 1″ per aspirazione e ritorno (per il collegamento a gruppi elettrogeni).
  • Scarico di fondo da 1″ per eventuali pulizie periodiche con tappo di sicurezza.
  • Attacco di messa a terra ed equipotenziale.
  • Bacino di contenimento: costruito in lamiera di acciaio al carbonio S 235 JR UNI EN 10025 con telaio di fondo autoportante già predisposto per il fissaggio mediante bulloni ai piedi del serbatoio; adatto al posizionamento su qualsiasi terreno (anche per ubicazione permanente).
    Realizzato con capacità pari a 1/3 – 50% oppure al 100% del volume nominale del serbatoio..
  • Tettoia: tettoia di protezione dagli agenti atmosferici, realizzata con robusto telaio in acciaio al carbonio zincato e copertura in lamiera grecata zincata autoportante.
  • Certificati a corredo